La migliore guida definitiva per configurare facilmente il server proxy privato 2024

Server proxy hanno fatto molta strada dalla loro svolta mainstream nei primi anni 2000.

Un concetto inizialmente implementato per stabilire una connessione affidabile tra i sistemi informatici distribuiti e Internet, oggi è diventato un business a tutti gli effetti grazie all'introduzione di caratteristiche e funzionalità più recenti.

La migliore guida definitiva per configurare facilmente il server proxy privato

La migliore guida definitiva per configurare facilmente il server proxy privato 

Un server proxy è un server che agisce per conto di un altro computer per eseguire determinate attività e ha anche ottenuto un riconoscimento critico per fornire l'anonimato agli utenti.

I proxy privati ​​e residenziali oggi ti consentono di navigare in Internet mantenendo anonime le tue informazioni semplicemente mascherando il tuo indirizzo IP e falsificare la tua posizione geografica dai gestori di Internet.

Imposta server proxy privato: i proxy

Sul fronte commerciale, i proxy privati ​​vengono installati da reti aziendali, istituti scolastici e siti Web del settore pubblico per monitorare le attività di dipendenti e studenti e anche bloccare gli utenti in caso di abuso del server proxy.

Pertanto, i proxy privati ​​si sono affermati come una delle entità indispensabili durante la creazione di una rete Internet efficace sia a livello individuale che commerciale. Quindi, a causa di questa crescente importanza dei proxy privati, in questo post ti fornirò una guida passo passo su come configurare un server proxy privato da casa tua.

Miglior server proxy 2024

DELEGHECOLLEGAMENTI
1. Bright DataVisita il sito
2. StormProxyVisita il sito
3. ShifterVisita il sito
4. Il mio proxy privatoVisita il sito
1. Bright data

Bright Data è uno dei server proxy leader e più affidabili al mondo. Qui il proxy residenziali forniscono in genere consentono alle aziende di raccogliere semplicemente una grande quantità di dati senza essere inserite nella lista nera dai provider di Internet.

La parte migliore di Brightdata è che l'indirizzo IP è generalmente costituito da oltre 30 milioni di IP che consistono principalmente in indirizzi reali.

bright data

Basta raschiare qualsiasi dato web e mai bloccato e mai mascherato. Basta iniziare con un IP o semplicemente racimolare fino a un milione. Puoi utilizzare qualsiasi numero di IP sempre e ovunque poiché Brightdata è una delle reti proxy in crescita al mondo. Bright data è presente in oltre 223 paesi, 26,846 città 11, 748 ASN e 592 ASN mobili.

Il motivo alla base di questa copertura globale è che generalmente offrono un servizio VPN gratuito che viene generalmente chiamato Hola VPN per lo scambio degli IDS residenziali.

Brightdata fornisce un'interfaccia giusta per tutti i tipi di IP. Questo servizio VPN nativo generalmente va nel pool a destra dei server p2p. Qui puoi facilmente inviare richieste simultanee in ordine per un singolo indirizzo IP.

E qui la cosa migliore di Brightdata è che non sarai mai rallentato troppo da nessuno dei server canaglia. La cosa più importante è che qui Brightdata utilizzerà anche l'intelligenza delle vendite per fornire una migliore comprensione del cliente che avrà bisogno del tuo servizio.

Quando parliamo del prezzo di Brightdata, in genere offre quattro fantastici pacchetti diversi che continuano a cambiare principalmente e dipende anche dalla quantità di dati di cui avrai bisogno. I piani tariffari di Brightdata partono da $ 500 al mese che ti daranno 40 GB di utilizzo.

E se il tuo fabbisogno di dati è superiore, il prezzo sale a $ 30,000 al mese giusto per 10,000 GB. E se vedi questi prezzi sono molto costosi e per lo più sono preferiti solo da marchi e aziende su larga scala.

Caratteristiche:

  • I datori di lavoro e le persone in cerca di lavoro possono connettersi facilmente
  • Bright data è una rete proxy molto affidabile e sicura
  • Ha una facile integrazione ed è altamente scalabile
  • Offre un mascheramento IP efficace per evitare di essere bloccato
  • Ha una portata globale, puoi utilizzare reti proxy in qualsiasi paese
  • Ha un processo di installazione estremamente semplice e utilizza più configurazioni.

2. StormProxy

Se parliamo di StromProxies, allora è una delle reti proxy più popolari quando si tratta di server proxy residenziali, in particolare per la connessione posteriore. Offre il miglior proxy dedicato rotante e privato di backconnect residenziale.  

Qui puoi facilmente ottenere oltre 70,000 proxy server rotanti o il proxy dedicato premium.

StormProxies: configura facilmente i proxy

StormProxies è noto per l'alta velocità e le prestazioni poiché qui le reti StormProxies da 1 GB sono generalmente ottimizzate per prestazioni elevate e strumenti multi-thread veloci.

Offre anche la consegna automatica e immediata e anche qui puoi ottenere l'accesso immediato subito dopo il pagamento. La parte migliore è che non devi aspettare l'attivazione dell'account o la configurazione dei proxy. Otterrai anche una larghezza di banda illimitata senza costi nascosti e senza limiti sulla larghezza di banda.

Se parliamo di StromProxies, allora è abbastanza diverso dagli altri proxy sul mercato in quanto i proxy inversi rotanti e i proxy IP residenziali sono qualcosa di nuovo sul mercato, l'ultima tecnologia sviluppata dai membri del team di StormProxies.

E credimi, avrai tali servizi sul mercato. Qui con StormProxies, otterrai anche Garanzia 2-giorni soddisfatti o rimborsati, prova StormProxies al 100% senza rischi e, in qualche modo, se non sei soddisfatto del servizio, ricevi il rimborso entro 48 ore.

Caratteristiche:

  • Alta velocità e prestazioni
  • Fornisce larghezza di banda illimitata
  • Consegna automatica e immediata
  • L'indirizzo IP sarà altamente anonimo
  • Offre supporto premium 24 ore su 7, XNUMX giorni su XNUMX
  • Offre anche una garanzia di rimborso di 2 giorni

Offerta esclusiva per i nostri visitatori di Bloggersideas: sconto del 5% 

Usa codice- "5OFFSTORM"

3. Shifter Proxy

Senza pensarci due volte vorrei dire, Shifter è una delle più grandi reti proxy disponibili sul mercato. Shifter la rete è composta da oltre 26 milioni di IP in tutto il mondo, che riteniamo sia la copertura di rete più ampia.

La cosa che ci piace di più Shifter La rete è che è genuina e affidabile poiché l'indirizzo IP è della casa reale e delle persone reali. Ciò indica veramente che gli utenti generalmente hanno minime possibilità di essere bannati o addirittura bloccati quando utilizzano la loro rete. Questo rende davvero Shifter per scopi di data mining e raccolta.

Shifter panoramica

La parte migliore di Shifter è che la rete è molto dinamica e generalmente ruota proprio tra i diversi indirizzi IP che porteranno la tua connessione subito dopo ogni 5 minuti. E qui offrono anche la più vasta gamma di piani insieme all'assistenza clienti 24 ore su 7, XNUMX giorni su XNUMX.

Se hai un budget e vuoi più variazioni di prezzo allora Shifter è per te in quanto qui offre 10 diversi piani tariffari che generalmente soddisfano le esigenze di tutti e consente anche piani personalizzati.

Il servizio parte da $ 6.49 e il prezzo può variare fino a $ 12000. E anche i loro pacchetti sono fissi e offrono un numero di porte insieme a una larghezza di banda illimitata senza costi nascosti. Fondamentalmente addebitano il numero di porte generalmente richieste invece di addebitare per GB e offrono anche una garanzia di rimborso di 3 giorni.

Caratteristiche:

  • Nuovi IP ogni 10 minuti
  • Oltre 26 milioni di IP
  • Pannello di controllo avanzato
  • Posizioni Mondiali
  • Compatibilità HTTP e Socks
  • Selezionati più paesi con piani GEO

4. Il mio proxy privato

Qui MyPrivateProxy o semplicemente possiamo dire che MPP è uno dei principali fornitori di proxy privati ​​al mondo. Questa azienda è stata fondata nel 2010 e generalmente fornisce più di 140,000 IP dedicati con più sottoreti.

Configura facilmente server proxy privati: MyPrivateProxy

E la parte migliore è che tutti i proxy che forniscono sono ospitati su server XEON dedicati e veloci con 8 Gb di RAM insieme a connessioni Internet ad altissima velocità fino a 1 GBps e anche il 99.99% di tempo di attività. Offre anche più sottoreti con 100,000 IP dedicati e continua a contare sui numeri.

Supporta più sedi in più di 12 grandi città degli Stati Uniti come Chicago IL, Seattle, WA, Phoenix AZ, Dallas TX, Los Angeles CA, Miami FL, Scranton PA, San Jose CA, Denver CO, New York NY e molte altre località .

Se stai cercando proxy di data mining, proxy di gioco, proxy SEO e proxy di ticketing, MMP è una delle opzioni migliori e più affidabili disponibili sul mercato. Marchi famosi come Adidas Nike, Barneys, Champssport, Eastbay, Footlocker e MrPorter sono alcuni di loro che supportano Reti MyPrivateProxy.

Caratteristiche:

  • Larghezza di banda illimitata
  • Più sedi
  • IP non sequenziali
  • 99% uptime della rete
  • 3 giorni Money Back
  • E molto di più..

Migliore guida per configurare il server proxy privato 2024

Come configurare un server proxy privato?

I requisiti e l'uso di un proxy privato variano a seconda delle situazioni. L'uso comune a cui una persona comune può probabilmente pensare è quando si utilizza il Wi-Fi gratuito in un hotel, una biblioteca pubblica o un bar.

Ora il problema dell'utilizzo di tali reti Wi-Fi è che non vi è alcuna garanzia che la rete sia sicura e che le tue informazioni personali vengano scansionate e intercettate o meno. Può sempre esserci un rischio sconosciuto di utilizzare i dati della tua carta di credito o gli accessi e le password tramite queste reti Wi-Fi.

Il meglio che vorresti fare qui è possibilmente nascondere il tuo attuale indirizzo IP semplicemente perché l'accesso alla risorsa che usi richiede l'anonimato. Il peggio che può succedere è che vieni bannato dal motore di ricerca a causa delle frequenti richieste di connessione.

In ognuna di queste situazioni, la perdita sarebbe più dalla tua parte e l'utilizzo di un server proxy è la migliore soluzione possibile. Esistono due opzioni per avviare un server proxy:

  1. Trova un servizio proxy privato (a pagamento o gratuito)
  2. Crea il tuo server proxy privato.

La prima opzione non è sempre sicura e affidabile semplicemente perché nessuno può essere sicuro che nessun altro utilizzi lo stesso indirizzo IP che potresti aver acquistato dal provider proxy.

In questo caso, un'attività di spam da parte di qualcun altro può portare a un ban del server proxy da parte tua. Quindi, in ultima analisi, una soluzione migliore sarebbe quella di utilizzare il tuo proxy privato. Non è così difficile come pensi. Né richiede che tu sia un fanatico dell'IT. La creazione del tuo server proxy richiede le seguenti cose:

Passaggi per configurare il server proxy privato nel 2024

  1. Trova hosting con supporto SSH
  2. Esegui l'applicazione PuTTY
  3. Configura PuTTY
  4. Apri la sessione
  5. Il server proxy è pronto!
  6. Configurazione del browser e altri programmi
  7. Testing

Passaggio 1: trova l'hosting con supporto SSH

Questo è il primo e più cruciale passaggio. È altamente raccomandato per fornire un alto livello di sicurezza. Inizia semplicemente cercando online un file provider di hosting con supporto SSH.

Hosting SSH economico: il MIGLIOR HOSTING WEB SSH migliore

La maggior parte dei provider moderni supporta la connessione SSH per impostazione predefinita e senza pagamenti aggiuntivi. Un buon hosting costa circa diversi dollari al mese. Logicamente parlando, normalmente gli utenti saranno tentati di utilizzare il servizio gratuito. Un servizio gratuito può far piacere alle tue tasche, ma il fatto è che quando qualcosa viene reso gratuito c'è sicuramente qualcosa di importante che potrebbe essere stato compromesso nel processo. Quindi, se desideri risultati migliori e più sicuri, ti suggerisco di optare per un servizio a pagamento. Contatta un supporto tecnico affidabile per sapere come utilizzare una connessione SSH.

NOTARE CHE:

Devi assicurarti che il provider di hosting consenta la creazione di un server proxy. Se non forniscono questa funzionalità, il tuo account rischia di essere bannato!

Passaggio 2: eseguire l'applicazione PuTTY

  • Una volta ottenuto l'hosting perfetto con SSH, avrai bisogno del programma PuTTY per creare un server proxy locale.
  • PuTTY mentre il nome suona divertente, è un client open source per vari protocolli di accesso remoto come SSH, Telnet, rlogin, TCP e altro. Questo servizio è ampiamente utilizzato per connettersi a un computer remoto o a un server Web ed eseguire vari comandi su di esso.
  • PuTTY registra e ti consente di eseguire diverse azioni come la personalizzazione di caratteri, colori e risoluzione della console. Consente inoltre di memorizzare le chiavi di autorizzazione nella memoria e supporta anche il funzionamento tramite un server proxy.
  • La cosa buona di PuTTY è che è assolutamente gratuito, quindi non dovrai strizzare gli occhi sull'investimento prima su SSH e poi su PuTTY. La configurazione di PuTTy è piuttosto semplice e non richiede alcuna configurazione speciale, ad eccezione delle password per l'accesso al server, nome utente e password.

Imposta server proxy privato - Applicazione Putty

Puoi scaricare il programma gratuitamente dal sito web ufficiale del programma: www.putty.org

Passaggio 3: configurare PuTTY

  • Ora una volta avviato il programma, vedrai una finestra delle impostazioni che contiene vari campi da riempire. Nel campo Nome host, inserisci l'indirizzo di dominio o l'indirizzo IP del tuo server.
  • Se non sei sicuro delle informazioni, puoi prenderle dal pannello di controllo del tuo provider di hosting. Successivamente, inserisci la porta nel campo Porta. Ad esempio 22
  • Ora vai alla scheda Connessione, quindi fai clic su SSH e poi su Tunnel. Ora aggiungi un numero di porta. Per fare ciò, inserisci la porta del futuro server proxy locale nel campo Porta di origine. Ad esempio 8888
  • Successivamente, controlla l'opzione Dinamico e fai clic sul pulsante Aggiungi. Una volta fatto ciò, la porta verrà visualizzata nel campo Porte inoltrate. Assomiglierà a D8888.
  • Ora salva le impostazioni correnti per evitare di configurare ogni volta l'app. Torna semplicemente alla categoria Sessione nella barra laterale sinistra. Seleziona Impostazioni predefinite e fai clic sul pulsante Salva.

Passaggio 4: apri la sessione

  • Dopo aver configurato il programma, aprire la sessione per creare un server proxy locale. Tutto quello che devi fare è fare clic sul pulsante Apri nell'angolo in basso a destra.
  • PuTTY ti avviserà che non dispone di informazioni su questo server quando ti connetti al server per la prima volta. Fare clic su "Sì" per confermare la connessione.
  • Si consiglia vivamente di connettersi a una rete affidabile o Wi-Fi quando ci si connette al server per la prima volta.
  • Il programma chiederà quindi il tuo login e password. Inserisci attentamente il nome utente e la password e avrai quasi finito con la configurazione.

Passaggio 5: dopo l'accesso: Il server proxy è pronto!

  • Le informazioni sul server, incluso il proxy, saranno disponibili su 127.0.0.1:8888 o localhost: 8888 apparirà sullo schermo quando si immettono login e password.
  • Inserisci l'indirizzo in qualsiasi browser per verificare che tutto funzioni correttamente. Vedrai "localhost" scritto nell'angolo nella maggior parte dei casi.
  • Alla fine, puoi scegliere di chiudere la finestra nera di PuTTY.

Passaggio 6: configurazione del browser e di altri programmi

  • Ora è necessario configurare la connessione tramite il file Proxy SOCKS5 server per utilizzare il server proxy privato creato nel browser.
  • Per questo, dovrai specificare 127.0.0.1:8888 o localhost: 8888 nelle impostazioni.
  • Le impostazioni di configurazione nella maggior parte dei casi sono abbastanza simili Nel caso di Google Chrome, ecco come si può fare:
  • Seleziona Menu e vai su Impostazioni. Successivamente, fai clic su Avanzate, quindi su Sistema, quindi apri le impostazioni proxy.
  • Ora seleziona la scheda Connessioni nella finestra Proprietà Internet e fai clic sul pulsante Impostazioni LAN.
  • Successivamente, nella finestra "Configura impostazioni LAN", seleziona la casella "Usa un server proxy per la tua LAN" e fai clic sul pulsante "Avanzate".
  • Quindi compilare il campo Socks: indirizzo — localhost, porta — 8888 nella finestra "Impostazioni server proxy". Puoi lasciare vuoti tutti gli altri campi.
  • Ora chiudi tutte le finestre facendo clic su Pulsante "OK". Il tuo browser sarà ora pronto per funzionare tramite un proxy.

Passo 7: test

  • Ora è l'ideale per assicurarti che il tuo server proxy sia stato configurato e impostato correttamente e che tu sia online con esso.
  • Apri semplicemente il tuo browser e vai a qualsiasi servizio che determina il tuo indirizzo IP e mostra informazioni dettagliate su di esso.
  • Ti suggerirei di provarlo WhatIsMyIP.com®. Sarà necessario confrontare l'indirizzo IP con il server proxy mentre entrambi sono spenti e accesi.
[ez-toc] [ez-toc]

Conclusione: configurazione del server proxy privato

Ehi, ora hai i passaggi attraverso i quali puoi configurare facilmente il server proxy privato. Speriamo che questo post si adatti bene al tuo scopo. Sentiti libero di condividere questo post su piattaforme di social media di tendenza come Facebook, Twitter e LinkedIn.

Kashish Babber
Questo autore è verificato su BloggersIdeas.com

Kashish è una laureata in B.Com, che attualmente segue la sua passione per imparare e scrivere su SEO e blog. Con ogni nuovo aggiornamento dell'algoritmo di Google si tuffa nei dettagli. È sempre desiderosa di imparare e ama esplorare ogni svolta degli aggiornamenti dell'algoritmo di Google, entrando nel nocciolo della questione per capire come funzionano. Il suo entusiasmo per questi argomenti può essere visto nei suoi scritti, rendendo le sue intuizioni informative e coinvolgenti per chiunque sia interessato al panorama in continua evoluzione dell'ottimizzazione dei motori di ricerca e all'arte del blogging.

Divulgazione di affiliazione: In piena trasparenza - alcuni dei link sul nostro sito web sono link di affiliazione, se li utilizzi per effettuare un acquisto guadagneremo una commissione senza costi aggiuntivi per te (nessuna!).

Commenti (3)

  1. Ottimo blog! Comunque attualmente sto cercando in Oxylabs servizi proxy e sarebbe fantastico come questo fornitore resista agli altri in questo mercato. Oltre che felice mi sono imbattuto in questo!

  2. Grazie mille, il tuo blog mi ha aiutato molto, e anche le tue parole sono molto buone, ho capito

Lascia un tuo commento